La Roma prova la rimonta, a PES

Dopo l'andata finita 2-1 per il Liverpool, quelli di Joypad hanno giocato in anticipo anche la semifinale di ritorno di Champions League

Questa sera la Roma proverà a qualificarsi per la finale di Champions League rimontando contro il Liverpool il 5-2 della partita di andata. Non sarà semplicissimo, ma nemmeno impossibile: a maggior ragione tenuto conto che anche ai quarti di finale la Roma aveva recuperato nella partita di ritorno contro il Barcellona un notevole svantaggio. Dopo aver simulato la partita di andata – finita 2-1 per il Liverpool –, quelli di Joypad hanno giocato anche la semifinale di ritorno, con PES. Anche per questa attesissima sfida del Joypad Stadium ci sono i telecronisti di Mediaset Gianluca Prudenti e Raffaele Pappadà. Alla Roma, per passare il turno, basta vincere 1-0, e nel frattempo, dicono i telecronisti, «la Roma sembra aver imparato il gioco del calcio».

“Sportsfriends” sono quattro videogiochi di sport, inventati

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.