• Media
  • giovedì 26 Aprile 2018

Monica Mondardini si dimetterà da amministratrice delegata del gruppo GEDI, che controlla Repubblica, La Stampa e L’Espresso

Monica Mondardini ha comunicato oggi la sua decisione di dimettersi dall’incarico di amministratrice delegata del gruppo GEDI, che ricopriva dal primo gennaio 2009. Il gruppo GEDI, controllato dalla famiglia De Benedetti, è uno dei principali gruppi editoriali italiani. È proprietario dei quotidiani Repubblica, La Stampa e il Secolo XIX, oltre che di numerosi quotidiani locali e periodici tra cui il settimanale L’Espresso. Mondardini resterà amministratrice delegata di CIR, la holding tramite la quale la famiglia De Benedetti controlla GEDI e numerose altre società.

Al posto di Mondardini, scrive il sito Prima Comunicazione, sarà scelta Laura Cioli, ex direttore generale di Sky Italia tra 2008 e 2012 e poi dirigente di RCS Media Group, la principale concorrente del gruppo GEDI.

(ANSA/UFFICIO STAMPA)