• Mondo
  • domenica 8 Aprile 2018

Secondo il quotidiano tedesco Die Welt la polizia ha sventato un piano per un attentato terroristico alla Maratona di Berlino

Secondo il quotidiano tedesco Die Welt, la polizia tedesca ha sventato un piano per un attentato terroristico che avrebbe dovuto essere compiuto domenica alla maratona di Berlino. Il giornale dice che sono state arrestate sei persone, una delle quali progettava di fare un attentato armata di un coltello. Una fonte di polizia citata dal quotidiano ha detto: «Dobbiamo ancora fare delle valutazioni, ma è probabile che abbiamo rischiato». Un portavoce della polizia ha confermato che ci sono stati degli arresti in relazione alla maratona, senza però aggiungere ulteriori dettagli. Gli appartamenti delle persone arrestate sono stati perquisiti, trovando armi da taglio. Alla maratona di oggi hanno partecipato circa 30mila persone.

Die Welt dice anche che i sei uomini, che avrebbero tra i 18 e i 21 anni, conoscevano Anis Amri, l’uomo che il 19 dicembre 2016 investì la folla ai mercatini di Natale di Berlino, uccidendo 12 persone, e che fu poi ucciso quattro giorni dopo a Sesto San Giovanni, poco distante da Milano. Soltanto la settimana scorsa la polizia italiana aveva effettuato nuovi arresti nel Lazio, di uomini accusati di far parte della rete di Amri.

(Paul Zinken/picture-alliance/dpa/AP Images)