• Mondo
  • lunedì 26 Marzo 2018

È in corso una visita riservata di Kim Jong-un a Pechino, dice Bloomberg

Kim Jong-un, il dittatore della Corea del Nord, è arrivato a Pechino, in Cina, per una visita che non era stata annunciata, scrive Bloomberg citando tre fonti. Se fosse confermato, sarebbe il primo viaggio all’estero di Kim Jong-un da quando è diventato presidente della Corea del Nord, nel 2011. Non ci sono altre informazioni sulla durata e lo scopo del suo viaggio, ma è noto che la Cina sia l’unico paese alleato e partner commerciale della Corea del Nord. L’agenzia di stampa giapponese Kyodo News ha documentato il passaggio di un treno blindato speciale, simile a quello usato dal padre di Kim Jong-un, Kim Jong-il, durante la sua visita a Pechino organizzata poco prima della sua morte, nel 2011.

Kim Jong-un, il 23 dicembre 2017 (AFP/Getty Images/KCNA)