• Mondo
  • domenica 25 Marzo 2018

Altre centinaia di persone sono state evacuate da Ghouta orientale, in Siria

Fra ieri pomeriggio e ieri sera centinaia di persone sono state evacuate da Ghouta orientale, in Siria, una delle ultime zone controllate dai ribelli al regime di Bashar al Assad. Reuters scrive che dieci pullman sono partiti ieri sera da Ghouta diretti a Idlib, dove da mesi vengono trasferite le persone evacuate dai territori controllati dai ribelli.

Già da alcune settimane migliaia di persone stanno evacuando la zona tramite i corridoi umanitari aperti dalle forze di Assad. Prima dell’ultima offensiva lanciata a febbraio, a Ghouta orientale abitavano circa 400mila persone: da allora circa 1.500 fra ribelli e civili sono morti nei combattimenti e bombardamenti, e più di 5.000 sono state evacuate. Secondo una stima di BBC News, le forze di Assad controllano ora circa il 70 per cento della zona.

(AMMAR SULEIMAN/AFP/Getty Images)