• Sport
  • venerdì 9 marzo 2018

Il calciatore del Cagliari Joao Pedro è risultato positivo a un controllo antidoping

Il calciatore del Cagliari Joao Pedro è risultato positivo a un controllo antidoping fatto dopo la partita dell’11 febbraio contro il Sassuolo: è stato di conseguenza sospeso dal tribunale nazionale antidoping. Joao Pedro ha 26 anni ed è un centrocampista offensivo, al Cagliari dal 2014. Nei test sono state trovate tracce di idroclorotiazide, un diuretico. A settembre fu trovato positivo a un controllo antidoping un altro calciatore di Serie A: Fabio Lucioni, del Benevento.

(LaPresse - Alessandro Fiocchi)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di più, e migliori.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la newsletter, una quota minore di inserzioni pubblicitarie, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.