• Mondo
  • lunedì 5 marzo 2018

Un’imbarcazione di migranti provenienti dalla Libia è naufragata nel Mediterraneo, ci sono diversi dispersi

Nella notte tra il 3 e il 4 marzo, 72 migranti provenienti dalla Libia sono stati soccorsi dalla nave Aquarius della ong SOS Méditerranée, dopo essere stati recuperati da una nave mercantile. Trenta di loro si trovavano su una imbarcazione di legno semiaffondata e hanno raccontato che molti loro parenti e amici sono annegati. Non ci sono ancora numeri precisi sui dispersi. Le altre 42 persone si trovavano a bordo di un gommone intercettato dalla guardia costiera libica.

La nave di SOS Méditerranée Aquarius, il 26 dicembre 2017 (FEDERICO SCOPPA/AFP/Getty Images)