• Mondo
  • lunedì 5 Febbraio 2018

Nicos Anastasiades è stato rieletto presidente di Cipro

Il presidente uscente e candidato della coalizione di centrodestra Nicos Anastasiades è stato rieletto presidente di Cipro al ballottaggio di domenica 4 febbraio. Il 71enne Anastasiades ha ricevuto il 56 per cento dei voti, mentre il suo avversario Stavros Malas – di centrosinistra – ha raccolto il 44 per cento dei voti. Secondo il Guardian, la stabilità di governo che ha caratterizzato il primo mandato di Anastasiades è stata ricompensata, anche se Malas ha raccolto più voti di quanto fosse stato predetto. Dopo l’annuncio della sua vittoria, Anastasiades ha parlato con i suoi elettori, spiegando che la più grande sfida del suo prossimo mandato sarà la riunificazione della parte greca di Cipro con quella turca, cioè Cipro del Nord, una repubblica auto-proclamata e non riconosciuta dalla comunità internazionale.

Nicos Anastasiades (IAKOVOS HATZISTAVROU/AFP/Getty Images)