• Italia
  • giovedì 1 febbraio 2018

Il ministero degli Interni ha smentito l’inchiesta del Guardian sui 50 miliziani dell’ISIS arrivati in Italia

Il ministero degli Interni ha smentito l’inchiesta del Guardian – ripresa anche sul Post – secondo cui negli ultimi mesi circa 50 miliziani dell’ISIS sono arrivati in Italia spacciandosi per migranti. Il dipartimento di pubblica sicurezza del Ministero ha fatto sapere in un comunicato che la notizia «non trova alcun riscontro», e che anzi, la collaborazione fra Italia e Tunisia ha consentito di rimpatriare alcuni migranti segnalati come pericolosi dalle autorità tunisine.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.