• blog
  • lunedì 22 gennaio 2018

Il giornalismo di questi tempi, spiegato bene

Inizia tra due settimane il corso del Post alla scuola Belleville di Milano, per giornalisti, scrittori e lettori

(ARMEND NIMANI/AFP/Getty Images)

Ci sono ancora due settimane per iscriversi al corso di giornalismo e scrittura del Post alla scuola Belleville di Milano, presentato dieci giorni fa alla sede della scuola in una Open Night affollata di visitatori e futuri studenti. Luca Sofri, peraltro direttore del Post, e alcuni dei giornalisti/docenti hanno spiegato gli approcci del corso, dedicato a interessi diversi: quelli di chi è interessato alla scrittura nella forma divulgativa del giornalismo, quelli di chi vuole muoversi con maggiore competenza nelle professioni dell’informazione contemporanea, quelli di chi è curioso di come cambia un settore fondamentale nella formazione della cultura, della società e delle opinioni, quelli di chi da tempo si chiede come funzioni un progetto editoriale come quello del Post, quelli di chi è in cerca di spunti, idee, modelli, approcci per comunicare meglio.

Il corso inizia l’8 febbraio e si terrà con lezioni settimanali ogni giovedì dalle 19 alle 21: sarà composto da tre moduli successivi di dieci lezioni, e si potrà scegliere al termine di ciascuno se proseguire con i successivi. Le lezioni saranno tenute da Luca Sofri, Francesco Costa, Elena Zacchetti e altri giornalisti del Post, insieme a ospiti esterni competenti su determinati temi.

Il corso di giornalismo del Post

Mostra commenti ( )