Mediaset ha comprato i diritti televisivi per i Mondiali di calcio del 2018 e trasmetterà tutte le partite in chiaro

Mediaset ha annunciato di aver comprato i diritti per la trasmissione televisiva in Italia dei Mondiali di calcio in Russia della prossima estate (quelli senza l’Italia). Per la prima volta nella storia della televisione italiana, quindi, non sarà la Rai a trasmettere le partite dei Mondiali: Mediaset si è assicurata i diritti di tutte e 64 le partite, che saranno trasmesse in chiaro sui tre canali del gruppo (Canale 5, Italia 1 e Rete 4). Per il gruppo controllato dalla famiglia Berlusconi è il secondo importante accordo televisivo raggiunto negli ultimi mesi, dopo l’acquisizione in esclusiva dei diritti di trasmissione delle partite dei Mondiali nella tv spagnola, con Mediaset España.

(LaPresse)

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.