• Mondo
  • giovedì 14 dicembre 2017

51 migranti che provavano a raggiungere la Grecia sono stati salvati su uno scoglio a largo della Turchia

La Guardia costiera turca ha recuperato 51 persone che erano rimaste bloccate su uno scoglio a largo della costa della Turchia mentre con un gommone cercavano di raggiungere la Grecia. La richiesta di soccorso era arrivata alla Guardia costiera intorno alla 1.12 di ieri notte ma a causa del buio era stato impossibile recuperare subito le persone, a cui erano stati lanciati da un elicottero cibo e coperte. Oggi, con un elicottero e alcune barche, le 51 persone – tra cui alcuni bambini – sono stati recuperati e portati in Turchia.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.