Il rendering del progetto (Atalanta Bergamasca Calcio)
  • Sport
  • venerdì 10 novembre 2017

Ecco come sarà il nuovo stadio dell’Atalanta a Bergamo

Il rifacimento dell'Atleti Azzurri d'Italia inizierà in estate e terminerà nel 2020

Il rendering del progetto (Atalanta Bergamasca Calcio)

La dirigenza dell’Atalanta, la squadra di calcio di Bergamo, ha presentato oggi il progetto del rifacimento dello stadio Atleti Azzurri d’Italia, l’impianto in cui la squadra gioca dal 1928. Alla presentazione hanno partecipato il Presidente dell’Atalanta Antonio Percassi, l’Amministratore Delegato Luca Percassi e il Sindaco di Bergamo Giorgio Gori. I lavori inizieranno al termine della stagione in corso e proseguiranno per gradi. Verranno mantenute le tribune dei due lati lunghi del campo, una delle quali, la principale, è già stata rifatta. I maggiori cambiamenti riguarderanno le due curve, che verranno abbattute, rifatte completamente e dotate di copertura. La zona circostante l’impianto e la viabilità verranno completamente riorganizzate. I lavori dovrebbero concludersi entro il 2020, e lo stadio avrà una capienza di 24.000 posti a sedere, circa 3.000 in più di quelli attuali.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.