È morto a 91 anni l’attore Robert Hardy, famoso per aver recitato nei film di Harry Potter

Negli ultimi anni aveva interpretato Cornelius Caramell, il "ministro della Magia", ma aveva fatto anche molto altro

L’attore inglese Robert Hardy è morto a 91 anni. È stato attore di teatro, televisione e cinema e negli ultimi anni aveva interpretato il ministro della Magia Cornelius Caramell nei film tratti dai libri su Harry Potter. Hardy recitò anche nel film La spia che venne dal freddo e nella serie tv britannica Creature grandi e piccole (trasmessa tra la fine degli anni Settanta e i primi anni Ottanta) e in varie occasioni era stato scelto per interpretate Winston Churchill. Nel messaggio in cui ha comunicato la sua morte, la famiglia di Hardy ha detto che ha avuto una carriera lunga più di 70 anni e che sarà ricordato anche come un «preciso linguista, un raffinato artista, un amante della musica» e, tra le altre cose, come uno dei più grandi esperti di longbow, cioè l’arco lungo.

Robert Hardy nel 2007 (MAX NASH/AFP/Getty Images)