Francesco Totti nell'ultimo derby di Roma contro la Lazo (Fabrizio Corradetti - LaPresse)
  • Sport
  • sabato 27 Maggio 2017

Cosa si decide nell’ultima giornata di Serie A

Nel weekend dell'ultima partita di Francesco Totti, Roma e Napoli si giocheranno il secondo posto e una fra Crotone ed Empoli sarà retrocessa in Serie B

Francesco Totti nell'ultimo derby di Roma contro la Lazo (Fabrizio Corradetti - LaPresse)

Fra sabato e domenica le squadre di Serie A disputeranno la loro ultima giornata della stagione 2016/2017. Tutto quello che di importante c’era ancora in ballo è stato deciso la scorsa settimana, e certe cose anche prima. La Juventus ha vinto lo Scudetto, Roma e Napoli si sono qualificate alla Champions League, anche se non sanno ancora da che turno prenderanno parte al torneo. Lazio, Atalanta e Milan si sono qualificate all’Europa League: le prime due faranno il loro ingresso nel torneo nella fase a gironi mentre il Milan dovrà prima passare per i playoff, la cui partita di andata si giocherà il 27 luglio. Pescara e Palermo sono retrocesse in Serie B, e la prossima stagione verranno rimpiazzate da Spal ed Hellas Verona. Rimane ancora da sapere quale sarà la terza squadra di Serie B ad essere promossa — i playoff si stanno giocando in questi giorni — e quale sarà la terza e ultima squadra retrocessa della Serie A.

classifica-serie-a

Dopo uno Scudetto, 250 gol segnati e più di 300 partite vinte, questa domenica Francesco Totti giocherà la sua ultima partita in carriera con la Roma: probabilmente sarà anche la sua ultima partita nel campionato italiano, anche se nel suo ultimo post su Facebook è rimasto abbastanza vago a riguardo. Si concluderà quindi la carriera di uno dei più grandi calciatori italiani di sempre, nonché l’unico giocatore ancora in attività ad essere stato fra i protagonisti dell’ultimo grande periodo del campionato italiano, dopo i ritiri negli anni passati di Paolo Maldini, Alessandro Del Piero e Javier Zanetti.

La Roma giocherà contro il Genoa alle 18, in un Stadio Olimpico completamente esaurito. Per l’occasione, il club ha ottenuto dalla Lega l’anticipo dell’incontro, inizialmente previsto per le 20.45, richiesto per poter iniziare i festeggiamenti intorno alle 20. Oltre ai festeggiamenti per l’ultima di Totti, contro il Genoa — salvo dalla scorsa giornata — la Roma si giocherà il secondo posto in campionato. Alla stessa ora il Napoli, terzo a un punto di distanza, giocherà in trasferta contro la Sampdoria: per arrivare secondo non può far altro che vincere e poi vedere il risultato della Roma.

Con la salvezza del Genoa, rimangono due squadre in lotta per non retrocedere. Il Crotone, terzultimo a 31 punti, giocherà domenica alle 20.45 in casa contro la Lazio, che ancora non è sicura di finire il campionato al quarto posto e potrebbe essere superata dall’Atalanta, impegnata sabato sera contro il Chievo. L’altra squadra a rischio retrocessione è l’Empoli, che domenica sera, in contemporanea con la partita del Crotone, giocherà in trasferta contro il già retrocesso Palermo. Le due squadre sono separate da un punto, ma considerando le posizioni in classifica e le diverse difficoltà che incontreranno all’ultima giornata, l’Empoli sembra favorito per la salvezza.