• Italia
  • mercoledì 5 aprile 2017

Sciopero ATM a Milano di mercoledì 5 aprile: le cose da sapere

Durerà 4 ore, a partire dalle 8.45: le cose da sapere

MATTEO BAZZI / ANSA

Oggi a Milano c’è uno sciopero dei mezzi pubblici ATM, la società che gestisce il trasporto pubblico della città. Lo sciopero, proclamato dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Ugl, Faisa-Cisal, Orsa, Sama-Faisa e Cub Trasporti, durerà quattro ore, dalle 8.45 alle 12.45 e riguarderà tutto il personale di ATM, coinvolgendo autobus, tram e metropolitana. Lo sciopero arriva in una delle settimane più importanti e delicate per Milano, con il Salone del Mobile che farà arrivare in città moltissimi visitatori, motivo per cui il sindaco Beppe Sala ha cercato fino all’ultimo di evitare l’agitazione dei dipendenti di ATM. Per rimanere aggiornati sulla situazione del servizio dei trasporti consigliamo di visitare la pagina Twitter di ATM che darà tutte le informazioni in tempo reale.

Le motivazioni dello sciopero, spiegate in un volantino distribuito dai sindacati.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.