(RALF HIRSCHBERGER/AFP/Getty Images)

Il mondo è fatto di pattern

Album fotografico di linee e disegni che si ripetono in schemi geometrici e armoniosi: cespi di banane, piccoli cactus, risaie, e il mantello di una zebra

(RALF HIRSCHBERGER/AFP/Getty Images)

Il mondo visto dall’alto è spesso uno spettacolo di panorami e colori notevoli anche solo per il fatto di essere ripreso da una prospettiva meno accessibile (anche se poi, con le foto di droni, lo è diventata un po’ di più). Dalle agenzie fotografiche arrivano spesso foto aeree di campi, risaie e deserti che mostrano i pattern – un concetto complesso da rendere in italiano, che comprende motivi, disegni e spesso ripetizioni – che troviamo in natura, quando le linee imitano la geometria e le loro ripetizioni danno una sensazione di ordine. Altre immagini invece sono visibili con uno sguardo più attento, isolando un particolare dal resto: le strisce di una zebra, gli incastri dei caschi di banane in un mercato o uno stormo di uccelli sui fili elettrici.