Vigili del fuoco e soccorritori al lavoro ad Amatrice, 26 agosto 2016 (ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)
  • Italia
  • venerdì 26 agosto 2016

Terremoto: le foto di oggi

Ad Amatrice e negli altri paesi più colpiti si continua a scavare, mentre gli sfollati sono alle prese con la vita nei centri di accoglienza

Vigili del fuoco e soccorritori al lavoro ad Amatrice, 26 agosto 2016 (ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

Da Amatrice, Pescara del Tronto, Arquata del Tronto e dalle altre zone più colpite dal terremoto del 24 agosto continuano ad arrivare immagini di case distrutte, vigili del fuoco e soccorritori al lavoro tra le macerie, e delle persone rimaste senza casa alle prese con le prime notti e i primi risvegli nei tendoni allestiti dalla Protezione Civile. Nel frattempo il numero ufficiale dei morti è salito a 267, il governo ha stanziato un primo fondo di 50 milioni di euro per gestire l’emergenza, e stamattina alle 6:28 c’è stata un’altra scossa di magnitudo 4.8 ad Amatrice, che ha provocato ulteriori danni ma non altri feriti. Nel liveblog del Post trovate tutti gli aggiornamenti minuto per minuto.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.