(AP Photo/Rafiq Maqbool)
  • Mondo
  • giovedì 25 Agosto 2016

Le foto delle piramidi umane per Krishna

Quest'anno devono essere più basse più del solito: i fedeli per protestare ne hanno fatte anche in orizzontale

(AP Photo/Rafiq Maqbool)

In India sono in corso i festeggiamenti di Janmashtami, una grande festa indù che celebra la nascita del dio Krishna. Per l’occasione i fedeli realizzano delle piramidi umane, per raggiungere e rompere una brocca di terracotta ripiena di latte cagliato, che ricorda un episodio della vita del dio, quando da bambino rubò un recipiente pieno di burro. A causa di una serie di infortuni che si sono verificati negli anni scorsi – qualcuno è persino morto – il 17 agosto la Corte suprema indiana ha vietato ai minori di 18 anni di partecipare alle piramidi e ha stabilito che non possono essere alte più di sei metri: alcuni hanno protestato contro la decisione esibendo bandiere nere o facendo piramidi orizzontali.