streaming-juventus-fiorentina
(Valerio Pennicino/Getty Images)
  • sabato 20 Agosto 2016

Come vedere Juventus-Fiorentina in streaming

È la seconda e più importante partita della prima giornata della nuova Serie A: inizia alle 20.45 allo Juventus Stadium

streaming-juventus-fiorentina
(Valerio Pennicino/Getty Images)

Juventus-Fiorentina è la seconda partita della nuova stagione di Serie A, iniziata alle 18 con Roma-Udinese: si giocherà alle 20.45 allo Juventus Stadium di Torino ed è la partita più importante di questa prima giornata, che finirà domani con sette partite in contemporanea alle 20.45. La Juventus ha vinto le ultime cinque stagioni di Serie A, l’ultima con 91 punti, 9 in più del Napoli che è arrivato secondo. Nell’ultima stagione di Serie A la Fiorentina è invece arrivata quinta, con 64 punti. Sia Juventus che Fiorentina hanno mantenuto gli stessi allenatori dell’anno scorso: Massimiliano Allegri e Paulo Sousa (che è stato ex giocatore della Juventus). Le due squadre hanno una storica rivalità – una delle più sentite della Serie A – e durante l’estate hanno fatto due mercati molto diversi: la Fiorentina ha mantenuto più o meno gli stessi giocatori, la Juventus ne ha cambiati molti. Le due partite dello scorso campionato sono finite 3-1 per la Juventus all’andata e 2-2 al ritorno.

La Juventus ha oggettivamente fatto il miglior mercato fra tutte le squadre italiane: ha comprato Gonzalo Higuaín, che la scorsa stagione ha segnato 36 gol in 35 partite per il Napoli, oltre al forte centrocampista Miralem Pjanić della Roma, l’esperto terzino Dani Alves, il giovane e promettente trequartista croato Marko Pjaca e il solido difensore centrale Mehdi Benatia. Buona parte di questi acquisti sono stati resi possibili grazie alle cessioni di Alvaro Morata al Real Madrid e di Paul Pogba al Manchester United, che a sua volta è stato l’acquisto più costoso di sempre della storia del calcio.

È difficile pensare a cosa avrebbe potuto fare di più per sostituire Pogba e Morata, due giocatori molto importanti per la squadra nell’ultima stagione: resta comunque che ha ceduto uno dei migliori centrocampisti del mondo e uno degli attaccanti più forti della sua generazione per prendere giocatori più vecchi, anche se dal rendimento più che certo (per dire: l’ex giocatore più pagato al mondo, Gareth Bale, arrivò al Real Madrid a 24 anni; Higuaín ne ha quasi 29). Un altro lieve fattore di incertezza sulla stagione della Juventus è il modulo: quasi certamente la Juventus inizierà questo campionato col consueto 3-5-2 impostato ai tempi di Antonio Conte e usato moltissimo anche da Allegri. Nessuno dei nuovi acquisti ha però grande confidenza con questo modulo: né Higuaín, né Benatia, né Pjanić, né Pjaca né Dani Alves. Ma si tratta davvero di cercare il pelo dell’uovo, ecco: questo sembra in partenza un campionato che la Juventus può soltanto perdere.

La Fiorentina ha cambiato davvero molto poco e la cosa potrebbe essere un vantaggio soprattutto nelle prime giornate di campionato, perché i giocatori già si conoscono, e conoscono l’allenatore e i suoi moduli. Nel precampionato Sousa ha però provato moduli e formazioni diversi, per cercare di migliorare una squadra che l’anno scorso è stata tatticamente tra le migliori della Serie A. In più alla Fiorentina è tornato Giuseppe Rossi, che l’anno scorso è stato in Spagna, al Levante, e questa sera dovrebbe giocare titolare.

Le probabili formazioni di Juventus e Fiorentina

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Asamoah, Khedira, Lemina, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic
FIORENTINA (3-4-3): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Badelj, Vecino, Alonso; Mati Fernandez, Kalinic, Rossi

Come vedere Juventus-Fiorentina in streaming

La partita si potrà seguire in streaming su Sky Sport 1 HD, su Sky Supercalcio HD, su Sky Calcio 1 HD e su Premium Sport HD, il canale di Mediaset Premium. La partita tra Juventus e Fiorentina si potrà seguire in diretta streaming su Premium Play e Sky Go.