(ANSA / OLGA PISCITELLI)
  • Italia
  • domenica 12 Giugno 2016

È esploso un palazzo a Milano

In via Portoferraio, vicino al Naviglio pavese, forse per una fuga di gas: secondo i giornali ci sono almeno tre morti e nove feriti

(ANSA / OLGA PISCITELLI)

Attorno alle 9 di stamattina c’è stata un’esplosione in un palazzo nella zona sud di Milano. Secondo i giornali, almeno tre persone sono morte, mentre due bambine sono rimaste ferite gravemente e sono state trasportate in ospedale, insieme a un uomo di 51 anni. Altre sei persone sono rimaste ferite in maniera meno grave. La Stampa scrive che la notizia dei tre morti è stata confermata dalla questura. Repubblica dice che secondo le prime ricostruzioni l’esplosione è stata causata da una fuga di gas ed è stata udita anche a centinaia di metri di distanza. L’esplosione è avvenuta alle 8 e 45, al quarto piano di una palazzina di via Portoferraio, non lontano dal Naviglio pavese.

IMG-20160612-WA0004(Roberto Colombi/Il Post)

Dalle foto pubblicate sui social network si può vedere come lo scoppio abbia danneggiato gli appartamenti del penultimo piano e la facciata dell’edificio. Un portavoce dei Vigili del Fuoco ha detto che sono ancora in corso gli scavi fra le macerie.