• Video
  • lunedì 16 Maggio 2016

Cos’è Facebook nel paese senza internet

E cosa sostituisce Google, Gmail, Whatsapp, Twitter, YouTube, WeTransfer e tutte le applicazioni e siti che ormai riteniamo indispensabili

Web 0.0 è un’installazione dell’artista milanese Biancoshock nel paesino di Civitacampomarano, in Molise, un posto in cui internet non funziona molto bene.
A fine aprile, Biancoshock è stato invitato a Civitacampomarano per partecipare al festival di arte urbana CVTà Street Fest, diretto da Alice Pasquini.
Biancoshock ha spiegato che studiando il paese si è reso conto dell’assenza di internet e della mancanza di conoscenza riguardo a internet come strumento da parte degli abitanti. Da questa osservazione è nata l’idea su cui si basa la sua installazione: a Civitacampomarano, Facebook, Whatsapp, Google, Gmail, YouTube e altri strumenti virtuali che riteniamo ormai indispensabili, esistono lo stesso ma in forma “analogica”: la bacheca sulla piazza, la cabina telefonica, il tavolo del bar, la casella della posta, etc.