La nuova maglia ufficiale della Juventus
  • Sport
  • sabato 14 Maggio 2016

La Juventus ha giocato con la sua nuova maglia ufficiale

È quella della stagione 2016/2017 ma i giocatori della Juventus l'hanno già indossata nella partita contro la Sampdoria

La nuova maglia ufficiale della Juventus

La Juventus ha giocato oggi la sua prima partita (quella finita 5 a 0 contro la Sampdoria) con la nuova maglia, che è stata presentata questa mattina sul sito della squadra. La nuova maglia della Juventus indosseranno nella stagione 2016/2017 ma è anche quella che i giocatori indosseranno il 21 maggio, in cui Milan e Juventus giocheranno la finale di Coppa Italia. La nuova maglia della Juventus – di cui si era già parlato qualche giorno fa, prima che arrivasse l’ufficialità – è realizzata da Adidas, che è sponsor tecnico della Juventus dall’anno scorso e lo sarà fino al 2021.

La Juventus ha per ora presentato solo la sua prima divisa, quella tradizionalmente usata per le partite giocate in casa: è già in vendita sul sito ufficiale della squadra e in tutti i negozi ufficiali di Adidas e Juventus. Sul sito della Juventus si può anche vedere come sarà la prima divisa del portiere: arancione, con delle righe bianche sui fianchi. La principale novità della nuova maglia della Juventus è che le tradizionali righe verticali bianche e nere sono più larghe, e sono di meno. Il sito della Juventus ne parla così:

Il nuovo design dell’Home Kit interpreta l’essenza della Juventus in modo innovativo, pur rimanendo fedele alla tradizione del club. Con un approccio del tutto nuovo, la nuova divisa 2016/17 presenta, sull’iconica maglia bianconera, righe più larghe. I pantaloncini neri con logo adidas e strisce bianche sui lati rifiniscono la divisa insieme ai calzettoni, anch’essi neri, che mantengono il binomio bianconero grazie alla bordatura bianca ancorata alle tre strisce laterali. Le tradizionali righe nere sono attraversate da una sottile linea bianca che rende il design della maglia ancora più dinamico.

Le divise che la Juventus userà da questa sera sono fatte di «un tessuto ultraleggero che aumenta la traspirabilità e garantisce maggiore libertà di movimento e comfort senza rinunciare ad elasticità e resistenza». È probabile che la seconda maglia della Juventus sarà prevalentemente blu, ma non ci sono ancora state conferme ufficiali.