• Sport
  • venerdì 8 aprile 2016

Wyscout per principianti

Breve storia di uno dei database di calcio più grandi, accurati e usati al mondo: una specie di via di mezzo tra Football Manager e Netflix

L'homepage di Wyscout

Wyscout è una piattaforma online utilizzata da centinaia di allenatori di calcio, club professionistici e agenzie sportive per la ricerca e lo studio dei calciatori di quasi ogni campionato del mondo. Ha sostituito di fatto i dvd e le vecchie videocassette che fino a pochi anni fa erano l’unico modo per esaminare un giocatore senza mandare qualcuno a vederlo dal vivo. Con Wyscout ogni direttore sportivo può visionare qualsiasi giocatore in un centinaio di nazioni e poi decidere se è il caso di trattare il suo acquisto o inviare un osservatore a seguirlo di persona. È un database enorme, usato anche da squadre come PSG, Juventus, Bayern Monaco, Milan, Arsenal, Porto e Atletico Madrid e da tantissimi allenatori e direttori sportivi. È usato moltissimo soprattutto dalle squadre e dagli allenatori italiani, anche perché la società è stata fondata da tre italiani ed ha sede a Chiavari, in Liguria (ce ne sono anche altre due, in Bulgaria e in Senegal).

Esistono varie tipologie di accesso al database di Wyscout. Per club e procuratori, il costo è di circa 4.000 euro all’anno e garantisce l’accesso completo a tutti i servizi, dalle analisi ai gol, dai video delle migliori azioni alle caratteristiche tecniche dei giocatori. Chi non lavora nel calcio professionistico può abbonarsi a Wyscout pagando 10 euro al mese, con i primi 15 giorni di prova gratuiti in cui è possibile visionare tutti i dati disponibili nella piattaforma e guardare 5 minuti di contenuti video: una cosa a metà tra il database di Football Manager e un Netflix del calcio, in pratica. Anche se non ha tutti i servizi dedicati ai professionisti, l’abbonamento aperto a tutti contiene una quantità di dati altamente accurati che, al momento, nessun altro sito può offrire. Nella pagina dei blog di Wyscout si trovano anche molte interessanti analisi su partite e calciatori.

Il funzionamento di Wyscout spiegato per immagini:

Wyscout è nata come società che forniva lo studio e l’analisi delle partite di calcio. I tre fondatori, Matteo Campodonico, Simone Falzetti e Piermaria Saltamacchia, prima avevano gestito alcune web tv legate al calcio, come quella del campionato primavera o del Torneo di Viareggio. Uno dei primi allenatori a testare la piattaforma fu Serse Cosmi, al quale i tre fondatori di Wyscout consegnarono un dvd con delle analisi sul Genoa, la squadra che allenava. La piattaforma è stata perfezionata nel 2008 e da allora è diventata una delle più famose al mondo: è usata anche da molti giocatori, per studiare per conto proprio gli avversari.

Mostra commenti ( )