Bill T. Jones, Los Angeles 1995 © Herb Ritts Foundation
  • Moda
  • martedì 23 Febbraio 2016

Le foto di Herb Ritts a Milano

Fino al 5 giugno il Palazzo della Ragione espone le foto e i ritratti in bianco e nero di uno dei più importanti fotografi degli ultimi decenni

Bill T. Jones, Los Angeles 1995 © Herb Ritts Foundation

Fino al 5 giugno 2016 il Palazzo della Ragione di Milano ospiterà una retrospettiva su Herb Ritts (1952-2002), uno dei più importanti fotografi di moda e ritrattisti degli ultimi decenni. La mostra si intitola In equilibrio ed espone più di 100 immagini originali provenienti dalla Herb Ritts Foundation di Los Angeles, oltre ad alcuni ingrandimenti e video-installazioni.

Ritts (1952-2002) è famoso soprattutto per le sue fotografie in bianco e nero e i ritratti di attori e personaggi famosi: tra quelli esposti ci sono Richard Gere (fotografato ancor prima del suo esordio al cinema), Madonna (realizzò per lei la copertina di True Blue nel 1986), Michael Jackson, David Bowie, George Clooney, Elizabeth Taylor, Brad Pitt e Cindy Crawford. Alla mostra è possibile vedere anche alcune immagini meno note, come quelle del lavoro sul corpo in movimento (ispirato alle sculture della Grecia classica e all’arte rinascimentale) e di paesaggi africani.

Herb Ritts ha lavorato per importanti riviste come Esquire, Glamour, GQ, Newsweek, Rolling Stone, Time, Vogue e Vanity Fair, e ha curato le campagne pubblicitarie per prestigiose case di moda. Ritts, che a un certo punto della sua vita contrasse l’HIV, è morto il 26 dicembre del 2002 a 50 anni per complicazioni legate a una polmonite.