• Sport
  • martedì 9 febbraio 2016

Giuseppe Ottaviani, il campione di atletica di 99 anni ospite a Sanremo

Ha lavorato come sarto per tutta la vita e cominciato a gareggiare dopo aver compiuto 70 anni, facendo diversi record italiani, europei e mondiali

Giuseppe Ottaviani è stato ospite questa sera durante prima serata del Festival di Sanremo 2016, in onda su Rai Uno. Giuseppe Ottaviani è un atleta italiano di 99 anni che gareggia nella categoria Mater 95, riservata agli atleti di età compresa tra i 95 e i 100 anni, e ha cominciato ad allenarsi e correre in modo agonistico solo dopo aver compiuto i 70 anni raccogliendo diversi successi. Ottaviani è stato invitato al Festival per raccontare della sua straordinaria carriera da atleta e sul palco ha parlato dell’importanza che ha per lui lo sport, spiegando che ancora oggi si allena tre volte alla settimana in compagnia di sua moglie. Ottaviani ha poi raccontato che la sua canzone preferita della storia di Sanremo è Vecchio Scarpone, del 1953.

Le foto di Giuseppe Ottaviani a Sanremo, questa sera

Giuseppe Ottaviani è nato il 20 maggio 1916 a Sant’Ippolito, in provincia di Pesaro, sua madre era sarta e suo padre falegname, come ha raccontato lui stesso in un‘intervista nel giugno del 2015. Dopo aver far parte dell’Aeronautica militare durante la seconda guerra mondiale, Ottaviani ha lavorato per tutta la vita come sarto. Ottaviani è sposato e ha tre figli. Alla fine degli anni Ottanta, su suggerimento dei suoi fratelli – anch’essi atleti di atletica di leggera – Ottaviani ha cominciato ad allenarsi e a gareggiare in diverse discipline dell’atletica leggera – tra cui velocità, salto in alto, lancio del peso – vincendo nel 1999 i suoi primi campionati italiani. Nel corso degli anni Ottaviani – che corre per la società G.S. Atl. Effebi Fossombrone – ha continuato a gareggiare vincendo moltissime gare, in Italia e all’estero, e facendo diversi record nelle diverse categorie in cui ha gareggiato, tra cui anche alcuni record europei e del mondo.

I record di Giuseppe Ottaviani

Come riportato dalla sua pagina Wikipedia, Ottaviani ha fatto diversi record negli anni, in diverse discipline. Il primo è stato nel il record del mondo di categoria nel salto in lungo e nel salto triplo: 2,14 metri e 4.46 metri rispettivamente. Ottaviani è stato anche il primo atleta Master 95 a superare i 2 metri nel salto in lungo e i 4 metri nel salto triplo.

60m indoor – 14”28 (2012) record del mondo
Salto triplo indoor – 4,44 m (2014) ex record del mondo
200 m indoor – 1’56”32 (2014) ex record europeo
Salto in lungo indoor – (2011) 1,83m ex record europeo
Salto in alto indoor – 0,82 m (2014) ex record europeo
Salto triplo outdoor – 4.67 m (2013) ex record del mondo
Salto lungo outdoor – 2,14 m (2011) ex record del mondo
Lancio del disco – 17,62m (2011) record europeo
Salto in alto outdoor – 0,85m (2012) record italiano
100m outdoor – 26”33 (2014) record nazionale
Lancio del giavellotto – 14,21m (2011) record nazionale
Pentathlon lanci – 3879punti (2011) ex record europeo

Un video dei campionati master indoor del 2014, all’inizio del video Ottaviani è quello con la maglia rossa e il numero di pettorina 818.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.