Immagini: Cuatro
  • Sport
  • lunedì 25 gennaio 2016

Il video dell’allenatore del Siviglia che si nasconde in panchina dopo essere stato espulso

Durante una partita contro l'Atletico Madrid era stato espulso per proteste, ma è rimasto in panchina senza farsi vedere: probabilmente verrà squalificato con la prova tv

Immagini: Cuatro

Domenica scorsa, durante la partita del massimo campionato spagnolo di calcio tra Atletico Madrid e Siviglia, l’allenatore della squadra ospite Unai Emery si è nascosto in panchina dopo essere stato espulso dall’arbitro. Emery era stato espulso per proteste contro il guardalinee, e da regolamento avrebbe dovuto lasciare il campo di gioco. Come si vede nel servizio della tv spagnola Cuatro, Emery ha invece continuato a dare istruzioni alla squadra dalla panchina “protetto” dal bordo rialzato della panchina e da alcuni giocatori. Emery verrà probabilmente squalificato per più di una giornata.

Emery ha 44 anni e allena il Siviglia dal 2013: è considerato uno dei giovani allenatori più bravi in Europa.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.