• Italia
  • domenica 24 gennaio 2016

Le foto delle manifestazioni a favore delle unioni civili

Si sono tenute ieri in quasi cento città italiane: c'erano molte bandiere colorate e molte sveglie, soprattutto

La manifestazione per le unioni civili in piazza della Scala, a Milano. (Piero Cruciatti / LaPresse)

Ieri si sono svolte in 99 città italiane altrettante manifestazioni dal titolo #svegliatitalia a sostegno del disegno di legge Cirinnà per l’introduzione delle unioni civili, attualmente in esame al Senato. Le manifestazioni più grandi si sono tenute a Milano e Roma, dove hanno partecipato migliaia di persone (il Corriere della Sera dice che a Milano ce n’erano circa 10mila). L’Arcigay, che ha organizzato le manifestazioni assieme ad altri associazioni, ha detto che in tutto alle manifestazioni ha partecipato un milione di persone, anche se cifre del genere sono difficili da verificare. Repubblica ha scritto che fra i membri del governo ha manifestato solamente il ministro all’Agricoltura Maurizio Martina, ma in realtà alla manifestazione di Milano era presente anche il sottosegretario alle Riforme Ivan Scalfarotto.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.