(Kevin Winter/Getty Images)

Le foto dei Critics’ Choice Awards

Christian Bale che bacia tutti e "Mad Max" che sbanca a un'altra cerimonia di "avvicinamento" agli Oscar 2016

(Kevin Winter/Getty Images)

Domenica sera a Santa Monica, in California, si è tenuta la cerimonia della premiazione dei Critics’ Choice Awards, i premi televisivi e cinematografici assegnati annualmente da centinaia di critici della Broadcast Television Journalists Association (BTJA) e della Broadcast Film Critics Association (BFCA), tutti appartenenti alle principali testate giornalistiche statunitensi.

Il film più premiato è stato Mad Max: Fury Road, con 9 premi: migliore film d’azione, regista (George Miller), attore e attrice in un film d’azione (Tom Hardy e Charlize Theron) e anche scenografia, montaggio, costumi, trucco e capelli, effetti speciali. I secondi sono stati Spotlight e The Big Short con 3 premi ciascuno: Spotlight come miglior film, miglior cast e sceneggiatura originale; The Big Short come miglior fotografia comedy, miglior attore di comedy per Christian Bale e miglior sceneggiatura non originale. Revenant ha portato a casa due premi: migliore attore per Leonardo DiCaprio, assente, e migliore fotografia.

Tra le serie tv invece la più premiata è stata Fargo: miglior miniserie, miglior attore (Jesse Plemons), attrice (Kirsten Dunst) e attrice non protagonista (Jean Smar). Mr Robot ha vinto tre premi nelle categorie miglior serie drama, miglior attore (Rami Malek) e attore non protagonista (Christian Slater). Jeffrey Tabor di Transparent è stato scelto come miglior attore in una serie comedy, ma è stata premiata miglior serie nello stesso genere Master of None.