• Mondo
  • sabato 26 dicembre 2015

I dieci eventi più importanti del 2015

Li ha messi insieme sull'Atlantic il direttore di un importante centro studi di politica internazionale: ci sono la guerra in Yemen, la crisi dei migranti e gli attentati dell'ISIS

James Lindsay, direttore del Council on Foreign Relations, uno dei più importanti centri studi sulla politica internazionale, ha messo insieme per il magazine The Atlantic quelli che ritiene i dieci eventi più importanti successi nel 2015. Tra gli eventi scelti da Lindsay, ce ne sono alcuni legati ai grandi temi sull’Europa di cui si è discusso molto nel 2015, come per esempio la crisi greca e quella dei migranti. Ma c’è anche molto Medio Oriente, con gli interventi internazionali in Siria e Yemen e la campagna di attacchi terroristici dell’ISIS estesa oramai a tre continenti. Non mancano comunque anche le buone notizie, come lo “storico” accordo sul clima raggiunto a Parigi al termine della conferenza COP21.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.