Il segretario di Stato americano John Kerry scatta un selfie con il suo iPhone durante una visita in Kenya il maggio scorso (AP Photo/Andrew Harnik, Pool, File)

Le migliori app per iOS del 2015

Le ha scelte Apple, come ogni anno: la vincitrice serve per modificare le fotografie, mentre il gioco migliore è una vecchia conoscenza

Il segretario di Stato americano John Kerry scatta un selfie con il suo iPhone durante una visita in Kenya il maggio scorso (AP Photo/Andrew Harnik, Pool, File)

Apple ha diffuso la classifica delle miglior applicazioni del 2015 sull’App Store in Italia, il negozio per scaricare e acquistare le app per iPhone e per iPad. Le applicazioni sono state scelte da Apple sulla base del numero dei download, della loro popolarità e delle loro funzionalità.

Migliori app 2015 per iPhone
Enlight è stata eletta applicazione dell’anno per gli iPhone. È stata per tutto il 2015 tra le app più scaricate: serve per modificare le fotografie aggiungendo effetti di vario tipo. Ogni progetto può essere salvato e ripreso in un secondo momento, e si possono sempre annullare le modifiche se qualcosa va storto. Con Enlight si possono sovrapporre più immagini e fonderle insieme, ottenendo effetti paragonabili a quelli di programmi di editing fotografico più elaborati, disponibili solo per computer. L’app costa 3,99 euro.

enlight

La seconda migliore applicazione del 2015 per iPhone è Captain Train, un’app che serve per cercare e prenotare i biglietti ferroviari di numerose compagnie europee. L’applicazione può anche essere utilizzata per conservare i biglietti.

Le altre migliori app del 2015 per iPhone scelte da Apple sono:

Quokky, per organizzare documenti e segnarsi promemoria.

Lifesum, per tenere traccia delle calorie che si assumono ogni giorno a seconda degli alimenti.

Moleskine Timepage, un calendario per segnare i propri appuntamenti e avere informazioni su traffico e meteo.

Pacemaker, per creare mix musicali.

Scanbot, per usare la fotocamera dell’iPhone come scanner per i documenti.

Runtastic Results, per fare ginnastica seguendo passo passo le istruzioni per gli esercizi a corpo libero.

La Fabbrica di Robot di Tinybop, per creare robot virtuali e collezionarli.

Houzz, per ottenere suggerimenti di arredamento e sperimentare i nuovi arredi in modo virtuale sulle foto di casa.

Streamago Social, per trasmettere in streaming le immagini riprese con l’iPhone.

Tandem, per imparare le lingue conversando con membri della community da diversi paesi.

Loopimal, pensata per i bambini, serve per realizzare animazioni con disegni di animali buffi.

Duet Display, per usare l’iPhone come un secondo schermo collegandolo al computer.

Dalla chioma, pensata per i bambini, serve a scoprire chi si nasconde tra le fronde di un albero e imparare i nomi degli animali.

SignEasy, per aggiungere una firma ai propri documenti elettronici.

BudJet, per tenere sotto controllo le spese mensili con diverse voci e opzioni.

Sellf, per le aziende e tenere traccia delle vendite e di altri affari.

Netflix, per vedere serie tv e film in streaming.

WorldRecepis by EXPO, suggerimenti e ricette da tutto il mondo raccolte in occasione dell’Esposizione universale di Milano.

Immobiliare.it, per chi cerca casa in affitto o da comprare.

Recolor, come un libro da colorare.

Carbo, per disegnare schemi e a mano libera.

Parla e traduci, un traduttore vocale e di testo istantaneo, con funzioni per sentire la pronuncia delle parole in un’altra lingua.

Migliori giochi 2015 per iPhone
Apple ha anche scelto il migliore gioco del 2015 su App Store per iPhone: è Lara Croft GO, una nuova versione della saga Tomb Raider, pensato apposta per i dispositivi mobili. Ci si deve confrontare con enigmi e labirinti tra le rovine di un’antica civiltà.

laracroft-go

Il secondo migliore gioco dell’anno sull’App Store è Fallout Shelter: dopo una contaminazione atomica, la popolazione vive in rifugi sotterranei, avventurandosi all’esterno solo per rapide esplorazioni dell’ambiente, diventato ostile. L’obiettivo è proteggere il proprio rifugio, imparare a convivere con gli altri e darsi da fare per proseguire la specie.

Gli altri migliori giochi del 2015 per iPhone scelti da Apple sono:

Dark Echo, concettuale, si deve utilizzare la visualizzazione del suono per trovare la strada nei diversi ambienti del gioco.

Rayman, ispirato al famoso gioco piattaforma degli anni Novanta.

Prune, lo scopo del gioco è seguire la crescita di un albero in livelli di un mondo ostile.

Downwell, l’avventura di un ragazzo che si avventura giù per un pozzo alla ricerca di un tesoro.

Does not Commute, un gioco di guida strategico molto divertente (e snervante).

Shadowmatic, rompicapo per ricostruire forme orientando delle ombre.

HearthStone: Heroes of Warcraft, gioco di carte fantasy.

Mr Jump, in un mondo pixeloso si attraversano livelli complicati in cui si salta molto.

Guitar Hero, non ha bisogno di descrizioni.

Last Voyage, un viaggio attraverso portali spaziotemporali tra puzzle di vario tipo.

Score! Hero, gioco di calcio.

Trick Shot, una serie di puzzle ispirati al minigolf.

Alto’s Adventure, un viaggio molto divertente su uno snowboard.

Lumino City, un’avventura creata interamente con ambientazioni fatte a mano con carta, luci in miniatura e motori.

AG Drive, alla guida di una velocissima astronave da corsa attraverso ambientazioni avveniristiche.

Super Sharp, forme da tagliare a metà riempiendone altre.

Gunbrick, un gioco piattaforma in un futuro dove le automobili sono diventate obsolete.

HoPiko, molti laser ad alta velocità.

Agent A, una missione segreta per catturare Ruby La Rouge risolvendo diversi enigmi.

Need for Speed No Limits, corse di automobili.

Horizon Chase, altro gioco di corse ispirato ai successi degli anni ’80 e ’90 come Out Run e Rush.

PacMan, ennesima versione del videogioco più famoso di tutti.

Brothers: a Tale of Two Sons, gioco di avventura con due ragazzini alla ricerca di una cura per il padre.

Migliori app 2015 per iPad
Apple ha scelto quella di Airbnb come migliore app per iPad del 2015. L’applicazione può essere usata per cercare case in cui trascorrere qualche notte, con il classico sistema di prenotazione usato da Airbnb, che mette in contatto i proprietari con chi è interessato all’affitto.

airbnb

Il secondo posto è stato assegnato a La Fabbrica di Robot di Tinybop, per costruire robot virtuali e collezionarli.

Le altre migliori app del 2015 scelte da Apple per iPad sono:

• Sellf, per le aziende e tenere traccia delle vendite e di altri affari.

Captain Train, per cercare e prenotare i biglietti ferroviari di numerose compagnie europee.

Enlight, per modificare le fotografie e aggiungere effetti artistici.

La Macchina delle Meraviglie, pensata per i bambini, serve per costruire strane macchine usando le funzioni del tablet come fotocamera e accelerometri.

Scanbot, per usare la fotocamera come scanner per i documenti.

Houzz, per ottenere suggerimenti di arredamento e sperimentare i nuovi arredi in modo virtuale sulle foto di casa.

Loopimal, pensata per i bambini, serve per realizzare animazioni con disegni di animali buffi.

Pacemaker, per creare mix musicali.

Netflix, per vedere serie tv e film in streaming.

Dalla chioma, pensata per i bambini, serve a scoprire chi si nasconde tra le fronde di un albero e imparare i nomi degli animali.

Duet Display, per usare l’iPhone come un secondo schermo collegandolo al computer.

Runtastic Results, per fare ginnastica seguendo passo passo le istruzioni per gli esercizi a corpo libero.

Shape Gurus, per bambini serve per imparare a riconoscere le forme e ad associarle tra loro.

Lifesum, per tenere traccia delle calorie che si assumono ogni giorno a seconda degli alimenti.

Being Leonardo, una biografia interattiva.

SignEasy, per aggiungere una firma ai propri documenti elettronici.

Tandem, per imparare le lingue conversando con membri della community da diversi paesi.

Carbo, per disegnare schemi e a mano libera.

AllMyRecepis, ricette e consigli per cucinare meglio.

Immobiliare.it, per chi cerca casa in affitto o da comprare.

Recolor, come un libro da colorare.

Parla e traduci, un traduttore vocale e di testo istantaneo, con funzioni per sentire la pronuncia delle parole in un’altra lingua.

Pinterest, per gestire le immagini del proprio profilo sul social network e scoprirne di nuove degli altri utenti.

Migliori giochi 2015 per iPad
Per Apple il miglior gioco dell’anno per iPad è Prune, “una lettera d’amore agli alberi”: bisogna far crescere e dare forma a un albero evitando i pericoli di un mondo ostile.

prune

Al secondo posto è stato scelto Transistor, un gioco di ruolo ad ambientazione fantascienfica: lo scopo del gioco è svelare i misteri intorno al Transistor dando intanto la caccia a chi un tempo ne era in possesso.

Gli altri migliori giochi del 2015 per iPad scelti da Apple sono:

Dark Echo, concettuale, si deve utilizzare la visualizzazione del suono per trovare la strada nei diversi ambienti del gioco.

Rayman, ispirato al famoso gioco piattaforma degli anni Novanta.

Lara Croft GO, nuovo episodio della saga di Tomb Rider, ci si muove in labirinti pieni di enigmi tra antiche rovine.

Fallout Shelter: dopo una contaminazione atomica, la popolazione vive in rifugi sotterranei e deve imparare a convivere.

Does not Commute, un gioco di guida strategico molto divertente (e snervante).

Shadowmatic, rompicapo per ricostruire forme orientando delle ombre.

This War of Mine, un gruppo di civili cerca di sopravvivere in una città sotto assedio in tempo di guerra.

Football Manager Mobile 2016, per organizzare e gestire una squadra di calcio.

Agent A, una missione segreta per catturare Ruby La Rouge risolvendo diversi enigmi.

Implosion – Never Lose Hope, lotte tra mostri e robot con gli esseri umani di mezzo che provano a scongiurare l’estinzione.

Brothers: a Tale of Two Sons, gioco di avventura con due ragazzini alla ricerca di una cura per il padre.

Need for Speed No Limits, corse di automobili.

Alto’s Adventure, un viaggio molto divertente su uno snowboard.

Lumino City, un’avventura creata interamente con ambientazioni fatte a mano con carta, luci in miniatura e motori.

AG Drive, alla guida di una velocissima astronave da corsa attraverso ambientazioni avveniristiche.

Trick Shot, una serie di puzzle ispirati al minigolf.

Lost Within, il protagonista deve sopravvivere a un manicomio infestato da mostruosi abitanti.

Gunbrick, un gioco piattaforma in un futuro dove le automobili sono diventate obsolete.

Super Sharp, forme da tagliare a metà riempiendone altre.

Score! Hero, gioco di calcio.

Dungeon Boss, bisogna creare un team di eroi per attraversare sotterranei pieni di nemici che vogliono invadere il proprio territorio.

FIFA 16 Ultimate Team, il titolo più conosciuto tra i videogiochi di calcio.

Last Voyage, un viaggio attraverso portali spaziotemporali tra puzzle di vario tipo.