Anne Hidalgo fuori dal ristorante Le Petit Cambodge, colpito durante gli attacchi di venerdì. (Antoine Antoniol/Getty Images)

Il sindaco di Parigi dopo gli attentati: «Noi non abbiamo paura»

«A nome nostro e di tutti parigini, voglio dire solennemente una cosa al mondo intero»

Anne Hidalgo fuori dal ristorante Le Petit Cambodge, colpito durante gli attacchi di venerdì. (Antoine Antoniol/Getty Images)

Anne Hidalgo, sindaco socialista di Parigi eletta nel 2014, ha rivolto oggi un breve discorso al consiglio comunale della città, riunito per la prima volta dopo gli attentati di venerdì notte che hanno portato alla morte di almeno 130 persone. Hidalgo ha preso la parola dopo un momento di raccoglimento che ha coinvolto tutta l’aula, e ha detto:

«A nome nostro e di tutti parigini, voglio dire solennemente una cosa al mondo intero: noi non abbiamo paura»