• Internet
  • Questo articolo ha più di sette anni

Ora Firefox si può scaricare anche su iPad e iPhone

Il browser open-source di Mozilla è disponibile per la prima volta anche sull'AppStore

Da giovedì 12 ottobre il popolare browser Firefox è disponibile anche per iPad, iPhone e iPod Touch, lo si trova come tutte le altre app sull’AppStore. Firefox è un browser gratuito ed open source prodotto da Mozilla e molto diffuso in tutto il mondo, sia tra gli utenti che lo usano da desktop che tra quelli che lo usano da mobile con le app per Android. Fino ad ora Mozilla aveva sempre detto di non voler produrre un’app per iPhone e iPad perché riteneva il sistema operativo per dispositivi mobili di Apple, iOS, troppo “chiuso” e con troppe limitazioni per gli sviluppatori di applicazioni. Le cose, ha spiegato il sito di tecnologia cnet, sono cambiate da quando Apple ha lanciato iOS 8, che permette agli sviluppatori maggiori libertà. Un’altra delle ragioni che potrebbero aver spinto Mozilla a cambiare idea, scrive cnet, è il sempre crescente valore del mercato da dispositivi mobili.

Su iPhone e iPad, Firefox dovrà competere con Safari, il browser di Apple, Chrome, quello di Google, e Opera. Tra le caratteristiche della nuova app ci sono alcune di quelle che lo hanno reso molto popolare in questi anni tra gli utenti di tutto il mondo: la facilità di attivare un’efficace modalità di navigazione in incognito (in cui non vengono salvati cookies e cronologia) e la possibilità di sincronizzare la navigazione attraverso diversi dispositivi.