Dr. Jill Waibel, Kim Phuc
(AP Photo/Nick Ut)

La donna della famosa foto del Vietnam, oggi

A nove anni Kim Phúc fu fotografata nuda e in lacrime dopo un bombardamento al napalm: dopo quarant'anni sarà curata gratis negli Stati Uniti (e fotografata dallo stesso reporter di allora)

Un lungo articolo pubblicato da Associated Press ha raccontato l’inizio del processo di guarigione di Kim Phúc, la protagonista della foto più famosa che fu scattata durante la guerra combattuta dal 1955 al 1975 in Vietnam. Kim Phúc aveva solamente nove anni quando l’8 giugno 1972 fu fotografata mentre scappava nuda e in lacrime dopo un attacco al napalm che colpì Trang Bang, un villaggio vicino Saigon.

La fotografia fu scattata dal fotografo di Associated Press Nick Ut, che l’anno successivo vinse per questa immagine il premio Pulitzer per la fotografia. Phúc è sopravvissuta e dall’inizio degli anni Novanta vive in Canada assieme a suo marito, da rifugiata politica: oggi ha 51 anni ma soffre da sempre a causa delle ferite di quel bombardamento. A settembre ha però iniziato una cura lunga e complessa che allevierà i suoi dolori. Associated Press l’ha seguita durante e dopo la prima sessione di cure, raccontando che tipo di vita conduce e in cosa consisterà il trattamento.