Johan Cruyff nel 2011 (AP Photo/Manu Fernandez, File)
  • Sport
  • giovedì 22 Ottobre 2015

Johan Cruijff ha un tumore

La notizia è stata confermata da Carole Thate, l'agente dell'ex calciatore, ma non si conosce ancora la gravità della situazione

Johan Cruyff nel 2011 (AP Photo/Manu Fernandez, File)

All’ex calciatore olandese di Ajax e Barcellona Johan Cruijff è stato diagnosticato un tumore ai polmoni: la notizia è stata data questa mattina dalla radio spagnola Radio Catalunya e dal giornale El Mundo Deportivo ed è stata poi confermata da Carole Thate, agente di Cruijff. La diagnosi risalirebbe a martedì scorso ma non è ancora nota quale sia la gravità del tumore. Johan Cruijff oggi ha 68 anni e non ha nessun incarico nel mondo del calcio. Sia il Barcellona che l’Ajax, le due squadre per cui aveva giocato Cruijff in carriera, hanno twittato alcuni messaggi di incoraggiamento:

Cruijff ha 68 anni ed è stato uno dei giocatori di calcio più forti e famosi di sempre. Negli anni settanta rivoluzionò il modo in cui si giocava a calcio con l’Ajax, la nazionale olandese e il “calcio totale”.
Vinse il Pallone d’oro nel 1971, nel 1973 e nel 1974. Con l’Ajax fu per tre anni consecutivi campione d’Europa tra il 1971 e il 1973. Finita la carriera da calciatore allenò le due squadre più famose con cui aveva giocato: vinse una Coppa delle Coppe con l’Ajax nel 1987 e una Coppa dei Campioni nel 1992 con il Barcellona. È stato anche dirigente dell’Ajax e presidente del Barcellona per alcuni mesi nel 2010. L’ultimo suo incarico dirigenziale risale al 2012 quando per circa un anno fu dirigente del Chivas Guadalajara, squadra del campionato messicano.