Emma Watson in uno screenshot del video
  • Cultura
  • mercoledì 14 Ottobre 2015

Come sarebbero i luoghi di potere senza gli uomini

Fa parte di una campagna femminista della rivista Elle, per mostrare la scarsa presenza delle donne nei posti che contano di più

Emma Watson in uno screenshot del video

L’edizione britannica della rivista Elle ha realizzato un video che mostra la scarsa presenza delle donne in ruoli importanti e di potere, in svariati ambiti della vita pubblica: aule parlamentari, riunioni di capi di stato e governo, tra i conduttori di spettacoli televisivi. Per farlo ha eliminato con Photoshop gli uomini dalle fotografie, lasciando emergere le poche donne presenti: come Angela Merkel e Hillary Clinton che siedono da sole nelle sale riunioni e i seggi semideserti della Camera dei Comuni britannica.

Il video fa parte della campagna #MoreWomen lanciata dalla rivista, per «mettere in risalto il potere dei gruppi di donne in tutto il mondo in modo leggero ma impegnato». La campagna sottolinea anche che il successo di una donna è un esempio per tutte le altre, contrariamente alla retorica comune della donna che arriva ai vertici tagliando fuori tutte le altre: a Elle spiegano che «nel nostro ultimo numero dedicato al femminismo vogliamo cambiare questa narrativa e creare un dibattito più positivo, che mostri il potere delle donne, e per sostenerci e farci crescere mentre ci impegniamo per ottenere l’uguaglianza in tutto il mondo».