(AP Photo/Wong Maye-E)
  • Mondo
  • sabato 10 Ottobre 2015

Le foto della grande parata militare in Corea del Nord

Si è tenuta nella piazza principale di Pyongyang in occasione dei 70 anni del Partito dei Lavoratori nordcoreano

(AP Photo/Wong Maye-E)

Sabato 10 ottobre si è tenuta a Pyongyang, la capitale della Corea del Nord, un’enorme parata militare per celebrare i 70 anni della nascita del Partito dei Lavoratori, che dal 1951 a oggi governa il paese con una dittatura comunista. Alla parata – che è stata organizzata soprattutto con fini di propaganda – hanno partecipato migliaia di soldati e centinaia di mezzi militari, fra cui aerei da guerra in formazioni particolari che ricordavano il numero “70” e il simbolo del partito. C’erano anche diversi giornalisti occidentali a cui normalmente non viene concesso l’accesso nel paese. Le foto della parata sono state scattate da Wong Maye-e di Associated Press, l’unica grossa agenzia occidentale che ha ottenuto dal governo nordcoreano il permesso di aprire un ufficio a Pyongyang (il Post in passato ha già pubblicato diverse belle raccolte di foto di Wong).

Prima della parata militare, Kim Jong-un – nipote del fondatore della Corea del Nord, Kim Il-sung, e uno dei dittatori più seguiti dalla stampa occidentale – ha tenuto uno discorso pubblico (cosa che fa molto di rado) in cui ha detto che il suo paese è «pronto a sostenere qualsiasi tipo di guerra contro gli Stati Uniti». Gli edifici attorno alla piazza principale di Pyongyang, dove Kim Jong-un ha tenuto il suo discorso, erano decorati con bandiere e striscioni del partito. A un certo punto sono anche comparse due enormi statue semoventi di Kim Il-sung e di Kim Jong-il, il padre di Kim Jong-un. Secondo BBC, per la serata del 10 ottobre è prevista anche una fiaccolata organizzata da alcuni cittadini nordcoreani.

Il Partito dei Lavoratori è stato fondato da Kim Il-sung, capo della Corea del Nord dal 1948 fino al 1994. Da decenni la Corea del Nord è isolata dalla comunità internazionale ed è accusata di ripetute violazioni dei diritti umani fondamentali. Il Guardian ha fatto notare che durante la parata accanto a Kim Jong-un c’era Liu Yunshan, un importante funzionario del Partito Comunista Cinese. La Cina è ad oggi l’unico importante paese al mondo che mantiene relazioni diplomatiche con la Corea del Nord.