Ignazio Marino, 11 agosto 2015 (Vincenzo Livieri - LaPresse)

Il Papa dice che lui non ha invitato Ignazio Marino a Philadelphia

Ma Ignazio Marino ha sempre detto di essere stato invitato dal sindaco di Philadelphia, e non dal Papa

Ignazio Marino, 11 agosto 2015 (Vincenzo Livieri - LaPresse)

Parlando con i giornalisti durante il volo che lo ha riportato dagli Stati Uniti all’Italia, Papa Francesco ha risposto a un certo punto a una domanda sulla presenza di Ignazio Marino a un incontro per le famiglie cattoliche organizzato a Philadelphia. Marino era stato criticato in questi giorni per essere andato negli Stati Uniti in occasione della visita del Papa, ma si era difeso dicendo di essere stato invitato dal sindaco di Philadelphia (e quindi a spese del comune di Philadelphia).

Ignazio Marino, il sindaco di Roma, città del Giubileo, ha detto di essere venuto all’incontro delle famiglie di Filadelfia perché invitato da lei…
«Io non ho invitato il sindaco Marino, chiaro? E neppure gli organizzatori, ai quali l’ho chiesto, lo hanno invitato. Si professa cattolico, è venuto spontaneamente».

In realtà la domanda rivolta al Papa non era precisissima, visto che Marino ha sempre detto di essere stato invitato dal sindaco di Philadelphia e non dal Papa; però il Papa dice che Marino è partito «spontaneamente» e non è stato invitato nemmeno dagli organizzatori dell’evento.

Così scriveva il Corriere della Sera il 23 settembre:

Chi paga? Dicono dal Campidoglio: «Sindaco e una persona di staff sono ospiti di Filadelfia. Il capo del Cerimoniale Francesco Piazza è in missione per conto del Comune».

Anche oggi il comune ha confermato ai giornalisti la prima versione.

E oggi dal Campidoglio precisano che “né il sindaco, né nessun altro dell’amministrazione di Roma Capitale, ha mai detto di essere stato invitato da Papa Francesco agli eventi conclusivi dell’Eight World Meeting of Families. Il viaggio a Philadelphia del sindaco di Roma nasce da una serie di incontri avuti con le autorità del Comune americano: a giugno il sindaco Michael Nutter e l’arcivescovo Charles Chaput, insieme a una folta delegazione della città, hanno incontrato Ignazio Marino in Campidoglio proprio in preparazione del viaggio papale e per formulargli l’invito ufficiale. In vista dell’appuntamento dedicato alle famiglie, il sindaco aveva anche incontrato monsignor Vincenzo Paglia con il quale aveva anche discusso della sua presenza all’evento di Philadelphia”. “Il tutto – conclude la nota – nasce quindi da una domanda sbagliata nei presupposti e forse posta con l’intenzione di suscitare polemica”.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.