(Christopher Gregory/Getty Images)

Bryan Cranston su Donald Trump: «C’è qualcosa di grandioso nel suo fottersene di tutto»

L'attore che ha interpretato il protagonista della serie tv "Breaking Bad" ha anche detto che Trump sarebbe un pessimo presidente

(Christopher Gregory/Getty Images)

Bryan Cranston è un attore statunitense famoso per aver interpretato Walter White, il protagonista della serie tv Breaking Bad grazie alla quale ha vinto un Golden Globe e quattro Emmy Awards. Cranston è stato da poco intervistato da Nerdist, sito che si occupa di cinema e spettacolo. Oltre che del suo lavoro, Cranston ha parlato anche di politica e nello specifico di Donald Trump, il noto imprenditore e candidato Repubblicano alle presidenziali statunitensi. Trump è noto – e da molti criticato – per i suoi modi poco ortodossi e per le sue dichiarazioni spesso sopra le righe. Parlandone, Cranston ha detto:

C’è qualcosa di grandioso nel suo fottersene di tutto, serve a rendere gli altri più onesti

Cranston ha spiegato che secondo lui Trump – al momento in testa ai sondaggi per le primarie del partito Repubblicano – sarebbe un pessimo presidente e le sue idee sono terribili. Ha però detto che Trump è una mina vagante, capace di rinfrescare e rendere più vero e diretto il dibattito politico.