Le prime pagine di oggi

I problemi del PD dopo il voto su Azzollini in Senato, l'incendio che ha bloccato l'aeroporto di Fiumicino e la morte del Mullah Omar

I principali giornali italiani oggi dedicano l’apertura alla decisione presa ieri dal Senato di respingere la richiesta di arresto del senatore NCD Antonio Azzollini presentata dalla procura di Trani. La questione ha causato molti problemi soprattutto nel PD: la giunta per le immunità del Senato aveva votato a maggioranza per autorizzare l’arresto e anche il presidente del partito Matteo Orfini aveva chiesto di votare per l’arresto, ma molti senatori hanno deciso diversamente. Su diverse prime pagine di oggi si parla dell’incendio in una pineta poco lontano dall’aeroporto di Fiumicino, che ieri ha causato la sospensione dei voli per alcune ore; viene dato anche spazio alla notizia della morte del Mullah Omar – storico leader dei talebani – diffusa ieri dal governo dell’Afghanistan (dopo che già diverse volte negli ultimi anni la sua morte era stata annunciata e poi smentita). Sui giornali sportivi: un’intervista ad Adriano Galliani, la trattativa per la vendita del Milan e l’entusiasmo per il nuovo attaccante della Juventus Mandzukic.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali