Le prime pagine di oggi

L'approvazione dei primi aiuti alla Grecia, l'autosospensione di Renato Crocetta e l'uccisione di 4 militari negli Stati Uniti

Anche oggi molti titoli sulle prime pagine dei giornali italiani sono dedicati alla Grecia: ieri la Commissione europea ha approvato un prestito ponte da 7 miliardi di euro che servirà a far funzionare la Grecia nelle prossime settimane, la BCE ha invece deciso di aumentare i fondi ELA di aiuto al sistema bancario greco. Lunedì dopo tre settimane le banche in Grecia dovrebbero riaprire. Si parla molto anche dell’autosospensione del presidente della regione Sicilia Renato Crocetta, per un’intercettazione pubblicata dall’Espresso in cui il suo medico gli dice che Lucia Borsellino: «Va fatta fuori. Come suo padre». Infine ci sono titoli per i 4 militari uccisi in due basi negli Stati Uniti da un uomo armato poi ucciso a sua volta dalla polizia e per l’incontro tra Angela Merkel e la bambina migrante palestinese che si è messa a piangere per la sua difficile situazione di richiedente asilo. Sui giornali sportivi si parla solo di una cosa: il possibile arrivo alla Juventus del forte giocatore tedesco Götze.

Una newsletter sul dannato futuro dei giornali