• Mondo
  • venerdì 20 Marzo 2015

Le foto di Michelle Obama in Giappone

Ha suonato un taiko (cos'è?), incontrato gli imperatori e presentato un programma per l'istruzione femminile con Akie Abe, moglie del primo ministro giapponese

Dal 18 al 20 marzo Michelle Obama, moglie del presidente degli Stati Uniti Barack Obama, è andata in Giappone per una visita ufficiale. È atterrata a Tokyo e insieme a Caroline Kennedy – ambasciatrice statunitense nel Paese e figlia dell’ex presidente americano J.F. Kennedy – ha incontrato il primo ministro giapponese Shinzo Abe e sua moglie Akie Abe nella loro residenza ufficiale, e poi l’imperatore Akihito e l’imperatrice Michiko nel palazzo imperiale. Insieme ad Akie Abe, Michelle Obama ha presentato l’iniziativa “Let Girls Learn”, che ha l’obiettivo di promuovere la scolarizzazione femminile nel mondo. Sempre per quest’iniziativa, che vede coinvolte 11 diverse nazioni, Michelle Obama andrà in Cambogia, dal 20 al 22 marzo.

Oltre agli incontri istituzionali, Michelle Obama ha assistito anche a spettacoli culturali e partecipato a eventi più divertenti: ha visitato Kyoto e i suoi templi e suonato, insieme agli studenti della scuola superiore di Akutagawa, il taiko, un tipico tamburo giapponese. Sempre a Kyoto ha assistito a uno spettacolo nō, un’antica forma di teatro musicale nipponica risalente al XIV secolo, che si è tenuto nel tempio buddista Kiyomizu-Dera.