• Mondo
  • lunedì 16 Febbraio 2015

Il treno deragliato in West Virginia

Un è vagone è finito nel fiume Kanawha dove ha rovesciato il petrolio che trasportava, mentre una casa ha preso fuoco nell'incidente

Un treno che trasportava petrolio greggio è deragliato a Fayette County, in West Virginia, negli Stati Uniti, verso le 13:30 ora locale (le 19:30 in Italia): almeno un vagone è finito nel fiume Kanawha, il più grande dello stato, rovesciando il petrolio, mentre una casa ha preso fuoco a causa dell’incidente. Al momento non ci sono notizie di persone ferite: il proprietario della casa è scappato a piedi nudi nella neve ed è stato accompagnato all’ospedale per un controllo. Le autorità hanno ordinato alle persone che abitano nel raggio di 2,5 chilometri dall’incidente di abbandonare le loro case.

 

 

 

Foto: (AP Photo/John Raby)