• Mondo
  • lunedì 16 Febbraio 2015

L’attentato di Copenaghen, registrato

La registrazione audio degli spari di sabato durante un dibattito sulla libertà d'espressione

La BBC ha ottenuto e pubblicato una registrazione audio dell’attentato di sabato a Copenaghen, in Danimarca. Un uomo ha sparato diversi colpi di arma da fuoco durante un convegno sulla libertà di parola in un locale nel centro: un uomo è morto, tre poliziotti sono rimasti feriti. All’evento erano presenti l’ambasciatore francese in Danimarca, François Zimeray, e il vignettista svedese Lars Vilks, che in passato ha pubblicato caricature di Maometto e che al Qaida aveva già minacciato. Nell’audio si sente un discorso sulla libertà di espressione: una voce dice che bisogna fare attenzione a non mettere troppi “ma” – dicendo cose come “bisogna difendere la libertà d’espressione ma” – quando si sentono i colpi di pistola.

La mattina di domenica 15 febbraio l’uomo ritenuto responsabile di questo attacco e di un altro fuori da una sinagoga è stato ucciso durante un’operazione di polizia a Nørrebro, un quartiere del nord della città.