• Cultura
  • mercoledì 28 gennaio 2015

La copertina di Topolino per Charlie Hebdo

Sarà in edicola dal 4 febbraio: è stata disegnata da Stefano Turconi e mostra Topolino e Paperino tenere in mano una matita

Aggiornamento di giovedì 5 febbraio 2015
Topolino ha rinunciato alla copertina dedicata a Charlie Hebdo.

— — —

Il nuovo numero di Topolino, che sarà in edicola dal prossimo 4 febbraio, ha una copertina dedicata a Charlie Hebdo, il settimanale satirico francese che è stato l’obiettivo di un attacco terroristico lo scorso 7 gennaio, nella sua sede a Parigi. Anche nel numero precedente Topolino aveva dedicato una pagina a Charlie Hebdo: la direttrice Valentina De Poli aveva firmato un editoriale muto, cioè aveva lasciato una pagina del numero bianca. L’illustrazione in copertina del nuovo numero è stata realizzata dal disegnatore e fumettista Stefano Turconi: mostra Paperino e Topolino circondati da personaggi di provenienze e culture diverse mentre tengono in mano una matita, uno dei gesti diventati simboli per esprimere solidarietà a Charlie Hebdo nelle settimane successive all’attentato.

topolino

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.