• Mondo
  • venerdì 9 Gennaio 2015

Le solite tamarre esercitazioni militari sotto la neve in Corea del Sud

Sono i giorni dell'anno in cui le forze speciali si addestrano all'aperto con 20 gradi sotto zero

Come ogni anno, le forze speciali della Corea del Sud in questi giorni svolgono delle rituali esercitazioni militari nella neve, con l’obiettivo di testare la capacità dei soldati nell’adattarsi a condizioni estreme come il gelo e la neve. L’esercitazione, che riguarda circa 200 soldati, si svolge sul monte Hwangbyeong, nella contea di Pyeongchang; i militari si esercitano con temperature che arrivano anche ai 20 gradi sotto zero.