• Tecnologia
  • Questo articolo ha più di sette anni

Le migliori app per iOS del 2014

Le ha scelte Apple come ogni anno: la vincitrice serve per montare e creare in pochi minuti un video, mentre il gioco migliore è un rompicapo coi numeri

Apple ha diffuso, come ormai d’abitudine quando l’anno si avvicina alla fine, la classifica delle migliori applicazioni disponibili sul suo App Store, il negozio per scaricare e acquistare le app per iPhone e per iPad.

Replay Video Editor è stata eletta applicazione dell’anno. Serve per creare rapidamente montaggi dei propri video, aggiungendo effetti e musica. Per farlo sfrutta una serie di algoritmi piuttosto efficienti, che riescono a selezionare automaticamente le parti più rilevanti e di azione nei video, offrendo un filmato finito e pronto da condividere in pochi minuti. L’applicazione è gratuita ma contiene una serie di funzioni aggiuntive che possono essere acquistate in seguito.

replay

La seconda applicazione del 2014 è Peak – Brain Training. Propone una serie di giochi di vario tipo per esercitare la memoria, la propria capacità di concentrazione e altre abilità mentali. L’app tiene traccia dei propri risultati e propone diverse sfide giornaliere da compiere. Può essere scaricata gratuitamente e ha una serie di opzioni a pagamento per accedere a più sfide, con la possibilità di abbonarsi al servizio a partire da 4,49 euro al mese.

Apple ha anche scelto il migliore gioco dell’anno: è l’applicazione Threes!, un rompicapo numerico dove bisogna abbinare tra loro alcune tessere numerate. Per lungo tempo è stato tra le app più scaricate quest’anno. Costa 1,79 euro.

threes

Il secondo gioco in classica per il 2014 è Leo’s Fortune, un videogioco molto divertente nel quale bisogna aiutare Leo, una specie di batuffolo di lana colorato, a recuperare l’oro che gli è stato rubato. Le ambientazione sono state disegnate a mano e successivamente inserite come sfondi al gioco. Costa 2,69 euro.

Oltre alle app vincitrici del primo e del secondo posto nelle rispettive categorie, Apple ha anche scelto un’altra serie di applicazioni che si sono distinte nel 2014.

Migliori app

Babbel, per imparare le lingue con esercizi di vario tipo da fare ogni giorno.

Litely, per aggiungere filtri artistici e altri effetti alle proprie fotografie.

Gazzetta Gold, per leggere gli articoli della Gazzetta dello Sport e accedere ad altri contenuti.

Stylect, una specie di Tinder, ma per trovare le proprie scarpe preferite.

Yahoo Finanza, per leggere le ultime sulle quotazioni di borsa.

La Treccani, per accedere ai contenuti dell’enciclopedia e del vocabolario.

LOVEThESIGN, per fare shopping di home design.

MIXIMAL, per creare animali e personaggi di fantasia (per bambini).

Citymapper, per avere informazioni sui trasporti pubblici.

Runtastic Me, per tenere traccia della propria attività fisica.

SwiftKey, una tastiera alternativa a quella predefinita di iOS per scrivere più velocemente.

Hyperlapse, per creare video in timelapse.

Musement, per avere informazioni su musei e altre attività culturali nella propria città.

BlaBlaCar, per offrire e ottenere passaggi in auto.

Camu, per scattare e fare composizioni di foto con effetti artistici.

9minutes, per avere consigli in tempo reale mentre si fa shopping.

Slice Fractions, un gioco per bambini con il quale si imparano a usare meglio le frazioni.

Wunderlist, per creare liste di cose da fare.

Airbnb, per prenotare camere e case in affitto per brevi periodi di tempo in giro per il mondo.

Heyday, per tenere un diario.

Kitchen Stories, ricette e video con consigli di cucina.

Tunepics, per scattare foto e condividerle con un sottofondo sonoro,

Busy Shapes, per imparare la corrispondenza delle forme (per bambini).

Mediaset Connect, per accedere ai contenuti multimediali dei canali Mediaset.

iCV, per compilare rapidamente un curriculum vitae usando anche le informazioni da social network come LinkedIn.

Migliori giochi

Monument Valley, bellissime ambientazioni metafisiche e una principessa da accompagnare in un lungo viaggio.

Hitman GO, l’avventura di un agente in un gioco strategico a turni simile ai giochi da tavolo.

Ruzzle Adventure, una versione aggiornata del famoso rompicapo con le parole da comporre, questa volta in mondi magici.

World of Warriors, gioco di strategia e di combattimenti in varie epoche storiche.

XCOM: Enemy Within, gioco di strategia e c’è da sparare molto.

Rules!, puzzle con diversi giochi legati ai numeri.

Smash Hit, una biglia di metallo attraversa mondi fantastici pieni di cose di vetro da distruggere.

Spider-Man Unlimited, un arcade disegnato a mano sull’Uomo Ragno.

Trials Frontier, mondi da esplorare sulla propria moto da cross, cercando di non cadere.

Adventure Beaks, gioco piattaforma con un gruppo di pinguini piuttosto intraprendenti.

FarmVille 2, esiste ancora e lo scopo è sempre quello di avere la fattoria più grande degli altri.

RETRY, ambientazioni 8-bit per un aeroplanino che deve compiere acrobazie ed evitare ostacoli.

Rival Knights, la giostra dei cavalieri.

Godus, c’è da creare un mondo intero e il proprio ruolo è quello di una divinità.

Crazy Taxi City Rush, una corsa un po’ matta a bordo di taxi con diversi accessori.

Bicolor, un puzzle minimalista con numeri e lettere.

Royal Revolt 2, gioco di difesa per difendere il proprio castello da un assedio.

ALONE, una piccola astronave è alle prese con un viaggio nello spazio tra ostacoli di diverso tipo da evitare.

FOTONICA, gioco di corse molto stilizzato, ma coinvolgente.

Timberman, un boscaiolo deve abbattere un albero altissimo, facendo attenzione a non rimanere sotto qualche ramo.

Bonza World Puzzle, una specie di Tetris, ma con parole da comporre.

Asphalt Overdrive, corsa tra automobili ispirato alla serie Asphalt.

Skullduggery, macabro ma divertente gioco con un teschio che lavora come agente di riscossione delle imposte.

Monsu, gioco piattaforma con diversi mostriciattoli e carte da guadagnare e scambiarsi per ottenere nuove funzionalità.

Race Team Manager, per provare l’esperienza di un team manager di una squadra di corse per automobili.