• Sport
  • lunedì 24 Novembre 2014

Lo spettacolare touchdown di Odell Beckham

Il giocatore dei New York Giants ha afferrato la palla con una mano sola correndo all'indietro, facendo parlare di "meta dell'anno"

Durante una partita del campionato di NFL (la maggiore lega professionistica nordamericana di football americano) del 23 novembre, Odell Beckham dei New York Giants ha segnato un touchdown incredibile. Odell Beckham ha ricevuto un lungo passaggio da un suo compagno e sbilanciato all’indietro è riuscito a fermare la palla con una mano sola. Normalmente i giocatori prendono la palla con due mani, perché se la palla viene lasciata cadere prima della linea della fine del campo non viene considerato un touchdown. I Giants hanno comunque perso la partita contro i Dallas Cowboys per 31 a 28, ma esperti e tifosi hanno commentato il touchdown di Bechkam definendola “la meta dell’anno”.