• Mondo
  • mercoledì 8 Ottobre 2014

Le foto del treno deragliato in Canada

26 carrozze merci, in una scena da film: non si è fatto male nessuno, ma c'è un rischio di dispersione di sostanze tossiche

Martedì mattina un treno merci delle ferrovie nazionali canadesi è deragliato a circa 20 chilometri a ovest di Wadena, nella provincia canadese di Saskatchewan. Sul treno si trovavano due impiegati delle ferrovie, che non sono rimasti feriti nell’incidente. Il convoglio era composto da cento carrozze, e ne sono deragliate 26: alcune trasportavano sostanze tossiche, tra cui derivati del petrolio, acido cloridrico e soda caustica, che hanno preso fuoco. L’incendio è proseguito per tutto il pomeriggio, con preoccupazioni per la salute delle persone e degli animali che si trovavano nella zona: le autorità hanno vietato l’accesso al luogo dell’incidente e i 50 abitanti del paese di Clair, a un chilometro di distanza, hanno dovuto lasciare le loro case e sono stati portati in un centro appositamente allestito a Wadena.

Wadena