• blog
  • lunedì 14 luglio 2014

Il campione del mondo dei pronostici

E quindi alla fine chi ha vinto il giochino del Post sui risultati dei Mondiali da indovinare?

Poco più di un mese fa, prima dell’inizio dei Mondiali, qui sul Post abbiamo aperto un Grande Concorso Popolare per giocare a indovinare il tabellone del torneo, cimentandoci in pronostici sulle squadre che avrebbero superato i gironi e su quelle che turno dopo turno sarebbero arrivate a giocarsi la finale. Le iscrizioni si sono chiuse con l’inizio della prima partita dei Mondiali: alla fine hanno partecipato 751 persone.

E quindi, com’è andata? È andata che ci sono due vincitori, entrambi primi con 405 punti. La classifica finale è qui. Fino a otto giorni fa, i risultati parziali erano molto diversi: l’eliminazione del Brasile, che molti avevano dato come vincitore finale, ha sparigliato moltissimo la classifica.

Sia “igorrr” che “lukedon” hanno cannato le eliminazioni precoci di Italia e Spagna, come moltissimi altri, ma hanno azzeccato l’eliminazione al primo turno del Portogallo, il passaggio dell’Olanda come prima nel suo girone e altri risultati non scontati, soprattutto nella fase finale, fino a beccare accoppiamenti e vincitori esatti di semifinali e finali. In caso di arrivo ex aequo, il regolamento prevedeva che la situazione si risolvesse attraverso il pronostico sui gol segnati in finale, ma nessuno li ha azzeccati: si è avvicinato di più “lukedon”, che ne ha pronosticati 3, mentre “igorrr” ne aveva pronosticati 4. Per il sito della MLS e per noi, comunque, hanno vinto entrambi.

I vincitori hanno ottenuto così la gloria e un invito a pranzo dal Post, a Milano: si facciano avanti nei commenti e saranno ricontattati.

P.S.: Per la cronaca, tra noi del Post si è piazzato meglio Francesco Costa – 78esimo con 285 punti, non mancherà di ricordarlo a tutta la redazione ogni giorno per i prossimi quattro anni – seguito da Gianni Barlassina e Antonio Russo. Il peraltro direttore ha chiuso nella parte bassa (molto bassa) della classifica ma rivendica di aver provato a sbancare tutto puntando sul Belgio campione in finale contro la Svizzera.

P.P.S.: Occhio, c’è un bug nel sito del gioco: non si può scorrere la classifica fino alla fine, dopo un po’ si pianta. Però ognuno trova il suo punteggio in basso qui.

P.P.P.S.: Sì, chi ha azzeccato la Costa Rica prima nel girone – esistono – meriterebbe un premio speciale.

Abbonati al

Dal 2010 gli articoli del Post sono sempre stati gratuiti e accessibili a tutti, e lo resteranno: perché ogni lettore in più è una persona che sa delle cose in più, e migliora il mondo.

E dal 2010 il Post ha fatto molte cose ma vuole farne ancora, e di nuove.
Puoi darci una mano abbonandoti ai servizi tutti per te del Post. Per cominciare: la famosa newsletter quotidiana, il sito senza banner pubblicitari, la libertà di commentare gli articoli.

È un modo per aiutare, è un modo per avere ancora di più dal Post. È un modo per esserci, quando ci si conta.